Invia una cartolina per Pasqua

Admin
By Admin marzo 28, 2015 10:00

Invia una cartolina per Pasqua

Auguri-Pasqua-Chiesa-SMALa Santa Pasqua è una giornata di auguri per tutti i popoli che credono in Gesù e si danno gli auguri con la stretta di mano, con una telefonata , con una lettera o cartolina  Pasquale in formato cartaceo oppure  con una cartolina virtuale. Con l’evento del computer e Internet sono state superate diverse barriere, oggi gran parte delle famiglie si sono dotate di un computer collegato a internet e il sistema più rapido per fare gli auguri ai propri figli, parenti e amici è quello di inviare una cartolina virtuale. Cerro e dintorni ha lavorato per te, per soddisfare le tue esigenze e per consentirti di spedire in tutto il mondo, dove stanno le persone che ti interessano, una cartolina virtuale che ricorda il tuo paese, che fa rivivere alla persone lontane da Cerro al Volturno le loro vecchie abitudini.

 Ecco per te una serie di cartoline virtuali che puoi spedire gratuitamente con la tua casella di posta. Come fare è molto semplice, qui di seguito trovi un elenco di cartoline preparate per gli auguri di Pasqua, basta cliccare su una delle cartoline dove trovi scritto download e ti apparirà l’immagine. Se la trovi di tuo piacimento cliccaci sopra e scaricala sul tuo desktop del computer per poi con il procedimento della posta elettronica la puoi inviare a chi vuoi tu. Se non trovi di tuo gusto la prima , prova con la seconda e così via fino a trovare quella che più ti piace.

Se non hai trovato la cartolina che ti interessa facci sapere i tuoi gusti e nelle nostre modeste  possibilità cercheremo di soddisfare le tue esigenze. Se hai da segnalare una tua cartolina inviala a info@cerro-dintorni.it e saremo ben lieti di inserirla nella nostra banca dati. Contribuisci a far conoscere il nostro paese passa parola ad un tuo amico della possibilità di inviare una cartolina da cerroedintorni.it. Diventa fan di cerro-dintorni.it su facebook.

Titolo misura download
1 Buona Pasqua 512×384 download
2 Buona Pasqua (Mare) 550×209 download
3 Buona Pasqua Castello Cerro 550×309 download
4 Buona Pasqua -Valloni 640×480 download
5 Cartolina Mare 600×337 download
6 Buona Pasqua -S Giovanni 330×280 download
7 Buona Pasqua S Vittorino 640×480 download
8 Tantissimi auguri 550×368 download
9 Auguri  Buona Pasqua – Mancini 640×480 download
10 Auguri Buona Pasqua – Chiesa SMA 640×480 download
11 Buona Pasqua – Cerro al Volturno 330×280 download
12 Buona Passqua – Cerro al Volturno 330×280 download
13 Buona Pasqua – Mura ciclopiche 640×480 download
14 Buonba Pasqua – Cupone 750×494 download
15 Buona Pasqua – Piano d’Ischia 1200×900 download

 

[print_link]   [email_link]

Condividi questo post:
Share
Admin
By Admin marzo 28, 2015 10:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

*

Cerca nel Portale

Link utili

  • Noi siamo qui
  • Registrati
  • test

SERVIZI SANITARI

  • Calendario prelievi
  • farmacia
  • Guardia medica
  • SPORTELLO SERVIZI SOCIALI

Traguardo volante Giro d’Italia femminile 2013 Colli a Volturno 3^ tappa Cerro al Volturno

Pellegrinaggio a Canneto 2011

Le più belle immagini di Cerro e dintorni le trovi qui

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

PUBBLICITA’

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Seguici su:

Traduci:

Meteo Cerro al Volturno

Pubblicità

Siti amici

Sito Gold
motori ricerca

Archivio storico

Il castello Pandone di Cerro al Volturno
Il castello Pandone di Cerro al Volturno nasce con certezza nel 989 su precisa richiesta dell’abate di San Vincenzo. Pur avendo avuto numerose trasformazioni nel tempo l’impianto primario, quadrangolare, è rimasto in tatto. Si sa che questo castello, così come altri castelli costruiti nello stesso periodo,su indicazione dell’abate del monastero di San Vincenzo, dovevano servire per difendere il territorio dalle numerosi incursioni dei Saraceni. Le esigenze di costruire fortificazioni dotate di torri e in posti poco accessibili, nascevano dal fatto che prima del 989 i Saraceni avevano già ucciso tantissimi monaci residenti nell’Abazia. Alcuni testi parlano di circa settecento monaci massacrati dai Saraceni nell’incursione fatta tra gli anni dell’861 e dell’881). Continua…su questo link: http://www.cerro-dintorni.it/gallerie/il-castello-pandone-di-cerro-al-volturno/