Back to homepage

Ufficio postale Cupone

Ufficio postale Cupone

Anno 1921- L’esigenza di avere a Cerro al Volturno un altro ufficio postale, per consentire ai residenti delle frazioni di Foci, San Vittorino, Cerreta, San Giovanni, Cupone, Piano d’Ischia e Mancini di  accedervi con più facilità, nasce già dai primi decenni del 1900. Prima della costruzione della strada provinciale Foci -bivio Case, i residenti delle frazioni sopra citate, trovavano grosse difficoltà a raggiungere il capoluogo comunale, sede dell’ufficio postale, perché non avendo né strada né mezzi di comunicazione, dovevano percorre vie impervie e piene di fango che nei periodi invernali diventavano ancora più impercorribili per le abbondanti nevicate. Erano questi gli anni che i Cerresi cominciarono a emigrare in America e a trovare lavoro nella Capitale, dove pur con tante difficoltà riuscivano ad arrivarci a piedi o con le biciclette. Il solo reddito familiare era quello ricavato dai lavori dei campi che non riusciva a soddisfare le modeste esigenze di tutto il nucleo familiare. L’allontanamento dei capi famiglia e dei loro figli dal paese, li obbligava a una fitta corrispondenza, sia per conoscere lo stato di salute di entrambi, sia per rimettere alle famiglie i “soldi” guadagnati dal lavoro. Tutto questo comportava un continua via vai all’ufficio postale di  Cerro capoluogo. Rispetto a queste motivazioni e anche al fatto che all’ora i residenti erano 2600, l’Amministrazione comunale, su proposta di un’assessore, istruì la pratica per l’apertura di un ufficio postale nella frazione Cupone di Cerro al Volturno (IS). Pur avendo ben giustificato le esigenze dell’apertura di un altro ufficio Postale a Cerro al Volturno, il Ministero rispose che per motivi economici e per scarso traffico non era possibile la realizzazione dell’altro ufficio. La stessa richiesta fu fatta nell’anno  19    dall’Amministrazione comunale e anche in questa occasione cominciarono ad esserci delle difficoltà, sia di carattere burocratico sia di carattere economico. In quest’occasione il popolo Cerrese fece sentire la propria voce, si organizzarono manifestazioni di piazza sul territorio con assemblee e raccolte di firme che chiedevano la presenza sul territorio di un’altra sede postale. Dopo tanta insistenza da parte degli amministratori e dei manifestanti, il Ministero delle poste decise di autorizzare una nuova sede operativa sul territorio di Cerro al Volturno e precisamente nella frazione Cupone. I risultati hanno, poi, dato ragione ai Cerresi, infatti, l’ufficio ha registrato nel tempo una crescente attività di traffico e di depositi a risparmio.

Vuoi visitare le Gallerie fotografiche di questo sito clicca su gallerie. Vuoi spedire una cartolina On Line    ai tuoi parenti molto lontano!. www.cerro-dintorni.it  ti  mette a disposizione un vasta gamma di fotografie di Cerro al Volturno per soddisfare i tuoi desideri. Vuoi contribuire a scrivere la storia di Cerro al Volturno ! clicca qui info@cerro-dintorni.it  e sarai uno dei protagonisti di queste memorie. Grazie per la visita e arrivederci a presto.

Condividi questo post:
Share
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

*